I social network come nuovi media

I social network come nuovi media
24 Mar
2017

Per quanto ormai il mondo sia stato invaso dai social network ci sono ancora tante cose che non si conoscono a riguardo. Molte aziende non hanno ben chiaro come questi strumenti possono essere utilizzati a fini commerciali ritenendoli non idonei al proprio business.

In questo breve articolo illustreremo come utilizzare al meglio i social network per ampliare la visibilità della propria attività.

Vi sono due momenti importanti in cui l’utente, prima di arrivare alla fase di acquisto, può interfacciarsi con l’azienda. Queste due fasi sono: quella di ispirazione, nella quale l’utente mentre naviga sui social si trova ad avere degli input (i contenuti testuali, le immagini, i video) e quella informativa (interazione con i post).

Vediamo meglio insieme cosa significa e come poter fare leva su questi due punti.

Quando una persona si trova nella fase di ispirazione, vuol dire che non sa ancora bene cosa vuole, quindi è l’azienda che tramite la pubblicazione di post, deve cercare di colpire ed emozionare per arrivare in modo diretto al cliente. Per farlo può servirsi di pubblicazioni organiche (gestendo la propria pagina e/o profilo), o se non bastano usufruire di inserzioni a pagamento.La condivisione dei post, i mi piace ed i commenti sono il segnale che abbiamo fatto centro.

La fase informativa è ancora più importante, l’utente sa già quello che vuole e sta cercando delle informazioni specifiche (per esempio: il prezzo di un prodotto). Egli pertanto interagirà con l’ azienda che dovrà avere un’alta reattività. Rispondere ai commenti, ai messaggi e alle recensioni aiuta a dare sempre un quadro generale e far sentire importante un potenziale cliente.Questa fase si verifica quando il cliente scrive un messaggio o commenta un nostro post.

Vediamo ora come aumentare la visibilità su i due social più utilizzati:Facebook e Instagram.

Facebook

Tenendo conto della fase in cui il cliente deve ancora essere ispirato, potremmo puntare inizialmente a espanderci pubblicando a livello organico. Come agire:

  1. creare una pagina Facebook inserendo tutte le informazioni necessarie e aggiungere un bottone principale in alto per invitare le persone a compire un’azione sulla nostra pagina;
  2. invitare più persone possibili a fare mi piace;
  3. ricordarsi di pubblicare tenendo la privacy impostata su “tutti”, in questo modo i vostri post potranno essere visualizzati da chiunque;
  4. aggiornare la pagina in modo frequente, almeno uno/due post al giorno.

Se desiderate espandervi maggiormente potrete utilizzare le inserzioni a pagamento. Definite il vostro pubblico e circoscrivete l’area geografica che maggiormente vi interessa.

Quando creerete il vostro annuncio ricordatevi di:

  1. utilizzare delle immagini che attirano l’attenzione;
  2. scrivere dei titoli che aiutano il cliente a porsi una domanda;
  3. descrivere in modo breve cosa proponete;
  4. inserire una “call to action” chiara per invitare a compire un’azione.

Instagram

Ricordandoci che per prima cosa dobbiamo ispirare il nostro potenziale cliente, vediamo come possiamo agire:

  1. creare un profilo Instagram nel quale inserire tutte le nostre informazioni;
  2. cercare già un possibile pubblico tramite la ricerca per #hastag e iniziare a seguire delle persone in modo che queste possano ricambiare;
  3. impostare il profilo come pubblico;
  4. collegare il profilo ad altri account social (Facebook);
  5. fare degli aggiornamenti in modo frequente;
  6. utilizzare gli #hastag: delle parole chiavi che si possono scrivere al di sotto del nostro post. Queste parole sono molto importanti e un corretto utilizzo potrebbe aiutarvi ad aumentare la vostra visibilità senza adoperare le inserzioni a pagamento.
  7. Ogni parola deve avere un nesso con l’altra e deve essere breve, l’importante che sia già stata utilizzata. Instagram vi mostrerà quanti risultati vi sono con quella parola.

Se non bastasse c’è sempre l’opzione delle inserzioni a pagamento.Per crearle potrete avvalervi degli stessi accorgimenti già visti con Facebook.

Area Web
A cura di Mara Abatti

Iubenda Partner

Scopri come possiamo aiutarti ad adeguare il tuo sito o app alle normative.

iubenda Certified Gold Partner